Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

 

Lezione XVI
C. Attività Sociali-Sanitarie

Metodi Educativi

a cura Edda Cacchioni
Counselor Editor Scrittrice
Artista Atleta

 

 

Educare vuol dire 'tirare fuori' Educere
I metodi Educativi sono molteplici e ogni autore ha espresso studiato analizzato le basi e il loro evolversi nel processo di crescita in corrispondenza del loro sapere/credo.
A tal proposito ho scritto diversi articoli e li ho riportati come fonte esterna aggiuntiva e si trovano a fine articolo.
A mio avviso lo stile di vita è importante ed ho scelto il GIA ginnastica igiene alimentazione. Uno stile di vita dedito al benessere in toto strutturato con momenti di sport e hobby ma anche musica e studio di materie oppure approfondimenti. Oltre al lavoro, ci siamo in toto.
L'autore che spesso cito nei miei incontri è J.J. Rousseau 1712-1778 iniziatore della pedagogia moderna in cui risalta un educatore paziente e consapevole. Una persona che attende che la spontaneità del bimbo si apra alla natura e chieda ciò che più lo incuriosisce.
Mentre nell'illuminismo si dava spazio all'aspetto intellettualistico dell'educazione Rousseau intraprende un percorso educativo in cui corpo senso intelletto sentimento e moralità si abbracciano per manifestarsi secondo l indole della bimba bimbo.

Rousseau era un autodidatta alquanto disordinato ma totalmente dentro allo studio e al lato pratico dell'educazione, certamente in contrapposizione agli illuministi.

Educato da un pastore calvinista e poi da Warrens.
Nel corso degli anni si adatta a qualsiasi lavoro fino a quando con il libro il DISCORSO partecipa ad un concorso e lo vinse. Ebbe fama ma anche 5 figli.
Venne perseguitato per i suoi libri CONTRATTO SOCIALE e l'EMILIO  quindi si vide costretto di abbandonare la Francia. Si rifugia in inghilterra ospite di Hume.
In CONFESSIONI critica se stesso ed i suoi nemici.

Egli è stato un anticipatore del Romanticismo. Va il merito del Puerocentrismo cioè l'educazione che tiene in considerazione il bambino e non l'educatore.
Un rinnovamento educativo che dà risalto non alle lezioni libresche ma all'osservazione all'esperienza, al fare anticipando la scuola Attiva...

Difetti del tempo: tardi l'educazione morale, non da valore alla fantasia.

L'Emilio è un romanzo pedagogico in cui si descrive l'autoeducazione di Emilio nella Libertà della campagna.

 

 

Per l'invio degli audiotesti di approfondimento e ricevere il diploma bisogna iscriversi al IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

Il corso è ben strutturato e gratuito.
Richiedi anche il gadget Edda Cacchioni Progetti online

 

 

articoli attinenti al corso da studio e lettura

 

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: