Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

 

Lezione XVII

C. Coordinamento Attività Sociali-Sanitarie


Finanza Etica
a cura Edda Cacchioni

Counselor Editor Scrittrice
Artista Atleta

 

 

La Finanza Etica è un argomento complesso che ha radici nell'economia politica.
Nel periodo aristotelico il pensiero era indirizzato al ''vivere bene''
Col tempo poi è stato interpretato secondo la furbizia o dalla bontà del politico in auge.

Da elemosina si passa a beneficienza per meglio dire 'fare del bene' riprendendo dopo circa un millennio l'idea di Aristotele <<nel dare bisogna proporsi il bene e dare ragionevolmente. Si deve sapere a chi dare e qual'è l'ammontare conveniente e riconoscere il momento appropriato.>>
Si avranno molte correnti da quelle cistercensi alle francescane fino al XVIII con Adam Smith che dà l'avvio alla Economia Politica con <<la prudenza è di tutte le virtù la più utile alla persona>>
Mentre Jeremy Bentham creò l'Etica Utilitaristica che prevedeva l'uso della politica ed economia in modo armonioso per il bene collettivo.

Col dire che l'investimento sostenibile nasce intorno alla metà del 700 dal reverendo quacchero John Wesley con il fine di impedire alle imprese di danneggiare i lavoratori ci affacciamo  già intorno al 1849 in cui  il politico filosofo P.J. Prondhom fondò la Banca del Popolo dando vita al sistema mutualistico.
Mentre con Luigi Luzzati nel 1863 si hanno i principi di equità e promozioni di classi popolati.


Manifesto della finanza Etica
è un testo con 7 punti fondamentali
(negli approfondimenti da richiedere)


Sustainable and Responsible Investiment SRI
(approfondimento da richiedere)

Risulta essere ogni processo di investimento finanziario con interesse all'ambiente, al sociale e di governo societario.
L'impresa contribuisce alla sostenibilità dello sviluppo delle azioni che opera.

Attualmente il concetto prende forma dal capitalismo industriale in Gran Bretagna e Stati Uniti di fine 700/800
L'investimento responsabile è iniziato con gruppi sociali con gli stessi valori etici solitamente di matrice religiosa.
Nel 1971 nasce il Fondo Comune di investimento socialmente responsabile moderno con lo scopo <<contribuire alla pace nel mondo attraverso l'investimento in compagnie che producessero beni e servizi a sostegno della vita>>
Nel 1970/80 inizia la diffusione di pensiero rivolto all'inquinamento e dell'uso responsabile delle risorse naturali.
2016 S. Ethics attribuisce al OUTLOOK positività al rating della Repubblica Italiana.
Si ha l'ammodernamento della Costituzione italiana con una riforma che sostiene un Sistema Bicamerale ordinando i rapporti tra Stato e Regioni.
Si rafforza la volontà del popolo.


La Finanza Etica ha radici storiche antiche il pensiero si trova nei primi filosofi ed era collegato al benessere della società.
Finanza Etica si interpreta come l'avoluzione e lo sviluppo di un prodotto che è stato mosso da bisogni reali di stampo universale sociale ambientale e non dalla scoperta di un Blue Ocean da sfruttare per ottenere nuova ricchezza.
Movimenti di ogni sorta, correnti di proteste, iniziative sociali e la Finanza Etica è cresciuta mettendo su un Manifesto da seguire.

La Finanza Etica fa scelte importanti per soci dell'impresa e dei risparmiatori.

 

 

Per l'invio degli audiotesti di approfondimento e ricevere il diploma bisogna iscriversi al IL POTERE DELL'ECCELLENZAblog

Il corso è ben strutturato e gratuito.
Richiedi anche il gadget Edda Cacchioni Progetti online

un mercato è tale quando oltre alle ricchezze soddisfa attese e valori etici

Amartya Sen

Tag(s) : #Corso gratuito Coordinamento e Gestione

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: