Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

 

 

 

 

ragazzinaIl testo presentato elenca l'essenzialità di un pasto al gelato, una gustosa golosità per tutti.

La produzione del gelato moderno risale al XVI sec. per opera di pasticcieri fiorentini, consecutivamente portato in Francia.

Intorno la fine del XIX secolo fu diffuso in tutto il mondo.

 

 

 

Classificazione

a) in base al tipo di lavorazione

. gelati industriali: qualitativamente scadenti per ingredienti e scarsa igiene;

. gelati semindustriali: venduti sfusi, hanno le proprietà negative dei precedenti;

. gelati artigianali: prodotti da laboratorio attiguo alla vetrina di vendita di pasticcerie e gelaterie. Preparati con ingredienti freschi e di buona igiene;

. gelati predosati: gelati “soft”, qualità e igiene scadenti. Si trovano in macchinette automatiche.

b) in base agli ingredienti

. gelati alla crema di latte: preparati con latte, derivati e altri ingredienti.

. gelati al latte: preparati con il latte e altri ingredienti

. sorbetti o gelati di frutta: preparati con aqua o latte

. ghiaccioli: preparati con sciroppo di frutta.

Si possono avere anche gelati ipocalorici preparati senza zucchero artigianalmente. Gelato di soia nella quale viene usato latte di soia in sostituzione del latte vaccino. Gelato biologico, gli ingredienti utilizzati vengono da agricoltura biologica.

 

 


Caratteristiche nutrizionali

Il gelato è energetico, le sue caratteristiche nutrizionali variano dalla loro preparazione, quelli alla crema che contengono latte, uova e panna sono più calorici e nutrienti.

 

 


Caratteristiche igienico e sanitarie

Nella preparazione del gelato vanno accuratamente osservate le norme igieniche. Il

latte, la panna, e l’uovo sono l’ambiente ideale per i microrganismi nocivi. L’azione batteriostatica del congelamento in cui il gelato è sottoposto non funge da protezione.

 

 


Tabella del gelato alla soia e gelato al latte (per 100 grammi di prodotto)

Gelato soia Gelato latte

Calorie 142 – 325 167 – 326

Grassi 6 - 21 6,7 - 21,4

Colesterolo assente quantità modeste

Carboidrati 1,3 - 41 20,7 – 49,1

Proteine 1,7 – 4,9 2,7 – 5,3

Altri vantaggi: privo di lattosio ricco di calcio e povero di sodio.

 

Lavarsi sempre le mani prima dei pasti, ottimo accorgimento dettato dalle norme igieniche.

 

 


Edda Cacchioni 
www.eddacacchioni.it

 

Roma 22 agosto 2012  ore 5,30  (dal Drafting  rivisto per il mercoledi in Arte e d'intorni)

 

 

 


 


 


Tag(s) : #Arte e d'intorni

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: